Una giornata al Punto Cuore

di Roch Lenoan

Mi chiamo Roch Lenoan e ho 15 anni. Abito a Napoli da circa 2 anni e mezzo, perché mio padre lavora per la NATO e c’è una base a Bagnoli, vicino Napoli. Frequento la classe seconda, in una scuola Americana. Ho un fratello e una sorella. Abbiamo scoperto Punto Cuore attraverso degli amici francesi che conoscevano la comunità. E così abbiamo incontrato i volontari, i preti francesi e qualche famiglia italiana. La nostra parrocchia è a Licola, ma a volte andiamo a messa ad Afragola, dove tra l’altro io ho anche fatto la cresima.

Marino, Roch e Francesco nel Punto CuoreNell’ambito del catechismo che ha luogo una volta al mese, siamo stati, il primo sabato di febbraio, per la terza volta ad Afragola, per trascorrere una giornata con le volontarie di Punto Cuore. Siamo arrivati la mattina nell’appartamento delle volontarie francesi che ci hanno accolto facendoci vedere un film su Afragola che è stato realizzato qualche anno fa da un prete di Punto Cuore, padre Jean-Marie Porté. Il film è stato molto commovente, e si poteva toccare con mano la spontaneità degli abitanti di Afragola. Dopo abbiamo pranzato e fatto qualche gioco, e siccome pioveva, abbiamo pregato il rosario nella cappella.

Ci siamo poi divisi in gruppi per andare a visitare alcune famiglie. Ancora una volta, la gioia di queste famiglie, nonostante le difficoltà quotidiane, la loro gentilezza, la loro generosità ci ha molto colpiti.

Dopo questa ricca giornata ad Afragola, siamo tutti ritornati alle nostre case con i cuori pieni di gioia.

Portfolio