Nuova casa per il Punto Cuore

di Clemenza Minier

Ecco! Ci siamo! Il nuovo Punto Cuore!
Non si parla più di due, tre mesi al massimo, ora parliamo di anni che non si possono nemmeno contare. Fino alla fine del mondo se Dio vuole!
Sicuramente non è per caso che Dio ci ha regalato questa bella casa proprio « miezz’ à Santa Maria ». Dio ci ha mandati, ci ha scelto per vivere là, ha scelto i nostri vicini per accoglierci, per accoglierLo, per avvicinarsi.
Questa piccola strada che comunica il Comune alla chiesa di Santa Maria, questa strada popolare è già entrata nel mio cuore.
Ogni mattina si sentono canzoni in napoletano della nostra vicina che sta facendo le pulizie. Scendendo si incontrano sempre due o tre carrozzine, due o tre amiche che vanno a fare la spesa insieme, bambini che giocano, uomini che vanno al lavoro oppure una macchina che si ferma per salutarci.
Insomma, c’è tanta vita! Ne gioisco! Il Punto Cuore è vicino a molti!
Non finiamo di scoprire case, cortili, ragazzini, bambini! Ma anche incontrando le persone, scopriamo la sofferenza, il coraggio, la povertà, la bellezza.
Tanta gente ci aspetta, aspetta Cristo!

È una fortuna per noi poter iniziare una lunga storia, poter incontrare nuovi amici, seminare per i prossimi volontari.
E’ bello vedere lo sguardo della gente, la loro curiosità di sapere chi siamo, vederli attratti da un qualcosa che è più grande di noi.
Siamo state fortunate ad aver avuto molte mani ad aiutarci per fare il trasloco. una squadra con i fiocchi!Ringrazio ancora tutti: Domenico, Luigi, Mario, Andrea, Vincenzo, Giovanna, Rosa Anna, Davide, Vincenzo Moccia, Nicola che fino alla fine hanno lavorato.
Ringrazio pure per tutte le preghiere, quelle più discrete ma senza dubbio molto forti. Sono sicura che questo trasloco è stato un avvenimento, un qualcosa voluto da Dio.

Infine è stata una gioia inaugurare questa casa, potervi accogliere i nostri amici. Perché essa è fatta per loro. È importante per noi che questa casa sia bella, accogliente per tutti, un luogo in cui tutti possano sentirsi a proprio agio.
Questo è lo scopo della nostra casa: accogliere la gente in qualcosa di bello, accoglierli nel nostro cuore, nella nostra vita in Dio.

Guardare gli altri foto=>

Portfolio