Fraternità S. Massimiliano Kolbe

La Fraternità San Massimiliano Kolbe nasce nel 1997 su richiesta degli ex missionari e altri amici che hanno voluto vivere il carisma di Punto Cuore nella loro vita quotidiana.
Per queste ragioni la Fraternità San Massimiliano Kolbe vuole accogliere tutti gli amici dell’Opera che sono stati toccati dal carisma della compassione e lo vivono.
A coloro che non possono partire in missione in continenti lontani, per il loro stato di vita, le loro attività, è proposto di fare parte della famiglia di Punto Cuore nell’ambito di questa Fraternità.
I membri della Fraternità sono un centinaio e vivono in diverse parti del mondo: Perù, Argentina, Francia, Filippine, Polonia, El Salvador, Stati Uniti, Germania, Svizzera, Brasile. Essi incarnano la loro appartenenza e missione attraverso un impegno di preghiera, di apostolato e di sostenimento a Punto Cuore. Essi sono adulti, giovani, studenti, lavoratori che vogliono essere come un piccolo Punto Cuore, che offre un’amicizia gratuita, una compagnia, uno sguardo che ridona la dignità e rivela la bellezza di ogni persona e la realtà.
Ciascuno è destinato a fare crescere ogni giorno il carisma ricevuto: al lavoro, a casa, con i suoi colleghi, con i suoi amici. Così, nell’ambito della Fraternità, la scelta dello apostolato esterno ha portato molto rinnovamento.Alcuni visitano persone anziane all’ospedale o in casa di cura in cui vi è, spesso, molta solitudine.

JPEG - 64.6 Kb

“La cosa essenziale è, soprattutto, che il carisma dell’Opera se spanda qua e là, guadagnare terreno, perche molti vogliono viverlo la dove vivono, dove lavorano, dove si riposarono. Per questo è importante che ognuno sia impregnato degli sentimenti che abitavano il cuore della Vergine Maria quando si trovava accanto al suo Figlio crocefisso. "