Chiusura della rassegna teatrale 2016

Introduzione alla premiazione 2016 Padre Guglielmo

Un’altra volta abbiamo potuto godere dell’accoglienza di tutta la squadra organizzatrice, di tutti i membri della Parrocchia, di tutti gli amici dell’associazione Rosario Vittoria, di Punto Cuore, di tutti quelli che hanno lavorato discretamente ma in modo efficace.
Insieme a quest’accoglienza calorosa, abbiamo ricevuto un altro tipo di accoglienza, che mi permetto di chiamare «l’accoglienza della storia». Questo chiostro, con la sua bellezza, con tutta la sua storia, con tutte le storie qui vissute da tante persone durante quasi 4 secoli senza discontinuità, è anche un mistero di accoglienza, di vita, di cultura. Tanti ricordi, tanta gratitudine, e anche tanta spiritualità.
Quest’accoglienza, lo sappiamo, favorisce la "cultura dell’incontro", così desiderata da Papa Francesco, e della quale abbiamo tanto bisogno. Cultura dell’incontro che è stata primordiale nella vita di Cristo. Infatti, è stato Lui che per primo ha accolto la nostra vita nella Sua.
Insieme, godendo la gioia singolare che la cultura ci permette di vivere, ci siamo divertiti, siamo stati provocati da tutte queste situazioni di vita concrete, da tutte queste emozioni, sentimenti, riflessioni. Il teatro ha risvegliato in noi qualcosa di profondamente umano.
La giuria si assume il difficile compito di proclamare il risultato della rassegna, a partire di elementi obiettivi, dalla sicura capacità di analisi di persone competente, indipendente, affidabile. Giudicare non vuole dire condannare. Il giudizio è fatto per valorizzare e per invitare a proseguire il lavoro, per stimolare il progresso, l’emulazione degli attori e delle compagnie, dei giovani e delle persone mature.
Insieme ai nostri cari musicisti di Damadaka e della famosa artista Teresa Barretta, veri amici sempre disponibili per introdurci nel profondo della nostra anima napoletana, vivremo la conclusione dell’ottava rassegna teatrale che dichiaro aperta.

Premiazione 8va Rassegna Teatrale
Migliore attore non protagonista ANIELLO IAZZETTA
Migliore attrice non protagonista PATRIZIA BEVILACQUA
Migliore attore protagonista GIUSEPPE GIFUNI
Migliore attrice protagonista CONCETTA PALMIERO
Revelazione 8va Rassegna teatrale GABRIELE IMITAZIONE
Premio del pubblico Compangia ANSITEATRO
3 posto Compagnia Teatrale SS. Rosario
2 posto Compagnia Teatrale Teatrale Ansiteatro
1 posto Compagnia Teatrale San Gregorio Magno

Guardare le foto=>