Caccia al tesoro per Punto Cuore, a Venegono (Mi)

Piu di 200 persone tra mamme, papà, bambini a seguito e nonni sprint, si sono occupate di un’ intera giornata a cercare un tesoro per il Punto Cuore di Napoli.

Erano circa 80 famiglie che hanno giocato, hanno pranzato e hanno fatto messa insieme, per devolvere il ricavato alla nuova casa di Afragola di Punto Cuore.

La riuscita della giornata, composta da giochi, gare, danze, prove di abilità, è stata frutto di un desiderio seminato da più di un anno nei cuori di amici milanesi, che hanno occupato il loro tempo all’organizzazione della giornata: dalla ricerca degli sponsor alla ricerca della location, dal buffet alla cura dei fiori sui tavoli, dal design degli inviti cartacei all’attenzione della musica, per non parlare della dedizione per la riuscita stessa dell’avvenimento fin nei minimi dettagli.

Una ’presa a cuore’ tale, che ci fà riflettere ad un’amicizia donata, che commuove fino al punto dimuovere le persone all’organizzazione di una giornata colma di una bellezza, che viene dalla gratitudine; seme di qualcosa che appartiene all’infinito.