APARECIDA, AUTISTICA: il canto del cuore.

di Jossette Khourry
Mi piacerebbe parlare di una persona speciale che ho incontrato nella Fazenda: Aparecida.
Aparecida è una giovane autista di 16 anni. E arrivata alla Fazenda in 2002 quando aveva 6 anni. Lei è stata abbandonata ma nella Fazenda ha trovato una famiglia che le ha permesso di crescere e aprirsi a poco a poco. Da 2007 va a una scuola specializzata.
Ho la fortuna di potere abitare con lei. JPEG - 27 KbEgli è per me un maestro della gioia: le sue piccole gioie quotidiane sono qualche cosa di semplice: vedo il suo sorriso che nasce quando canto una canzone che le piace o all’ora di pranzo, o quando sale in macchina per andare a scuola o mentre è sull’amaca... lei è felice con le cose semplici di tutti i giorni... nelle attività che facciamo ogni giorno dove noi siamo tentati ad abituarci ad esse, per lei queste rimangono una fonte di gioia!
Ciò che mi colpisce di più è quando apro la porta della sua stanza, la mattina, per svegliarla per andare a scuola. Lei è già sveglia nel suo letto, perché è solo felice, felice di iniziare una nuova giornata, vivere in modo semplice! E vi assicuro che questa gioia è la più contagiosa di tutti!

Vuoi diventare padrino d’Aparecida? contattarci tramite e-mail con Maurizio: mmmugno gmail.com

Portfolio